Risoluzione dei problemi delle email personalizzate con il linguaggio per modelli di Sendinblue

In questo articolo, spiegheremo come risolvere i problemi più comuni che si possono incontrare con le email personalizzate con il linguaggio per modelli di Sendinblue.

Buono a sapersi

❌ Mix di linguaggi per modelli vecchio e nuovo

L'errore più comune da evitare è mischiare la sintassi del nuovo linguaggio per modelli con quella del vecchio linguaggio per  modelli all'interno di una singola email. 
Per maggiori informazioni, leggi l'articolo dedicato all'argomento: Conversione dei modelli di email nel nuovo linguaggio per modelli.

La tabella seguente mostra la differenza di sintassi per ogni tipo di variabile:

mceclip0.png

❌ Sintassi dei segnaposto errata

Con l'editor drag & drop

Dopo aver salvato il layout del tuo modello di email o della tua campagna, comparirà un messaggio di errore se la sintassi di uno dei segnaposto non è corretta.

Nei nostri esempi qui sotto, manca una parentesi } alla fine dei segnaposto. Dai un'occhiata ai dettagli dell'errore per correggere il segnaposto e salva nuovamente il tuo modello di email o la tua campagna.

Editor drag & drop (nuova versione)
2021-05-28_10-57-59.png
Editor drag & drop (versione classica)
mceclip0.png

Dopo una chiamata API

Anche se la tua chiamata API è strutturata correttamente, l'email non sarà inviata se il modello di email contiene errori. 

Notifica di errore per una campagna email

Se la chiamata API riceve un codice di risposta 200, ma la campagna è sospesa per un errore nella sintassi del modello di email, nelle notifiche comparirà una notifica relativa alla sospensione.

mceclip1.png

Log di errori per un'email transazionale

ISe la chiamata API riceve un codice di risposta 200, ma l'email non viene recapitata, vai a Transactional > Logs per esaminare i Log transazionali. Se l'email non è stata inviata a causa di un errore, nei tuoi log apparirà un evento Errore.

2021-05-28_11-07-33.jpg

❌ Dati per il contenuto dinamico mancanti

💡 Buono a sapersi
Questa icona è visualizzata solo nell'editor drag & drop (versione classica).

I blocchi di progettazione dell'email con contenuto dinamico, come i blocchi ripetibili o le condizioni di visualizzazione, sono contrassegnati da un simbolo codice nell'angolo in alto a sinistra del blocco.

mceclip1.png

Quando salvi la campagna o il modello email, l'icona diventa rossa se le opzioni Ripeti blocco o Visualizzazione condizionale sono state abilitate, ma mancano delle informazioni necessarie. Per correggere l'errore, completa i campi vuoti e salva di nuovo il modello di email o la campagna.

mceclip0.png

⏩ E adesso?