Introduzione ai carrelli abbandonati

In questo articolo, spieghiamo cosa sono i carrelli abbandonati e illustriamo come inviare email automatiche per carrello abbandonato in Sendinblue.

Abbiamo creato una serie di articoli per aiutarti a inviare automaticamente un'email per carrello abbandonato ai tuoi clienti:

🛒 Che cos'è un carrello abbandonato?

Carrello abbandonato è un termine di marketing digitale usato per riferirsi a una situazione in cui un potenziale cliente aggiunge prodotti al carrello nel tuo negozio online, ma se ne va prima di completare l'acquisto abbandonando i prodotti nel carrello.

Secondo Business Insider, ogni anno vengono abbandonati nei carrelli degli acquisti online più di 4 trilioni di dollari di merce. I carrelli abbandonati rappresentano dunque una perdita di fatturato immensa e i professionisti del marketing hanno bisogno di una soluzione per recuperare questo fatturato. È qui che vengono in aiuto le email per carrello abbandonato!

✉️ Che cos'è un'email per carrello abbandonato?

L'email per carrello abbandonato è un tipo di email automatica. Viene inviata ai clienti che abbandonano il carrello per ricordare loro che hanno lasciato dei prodotti nel carrello. Un'email per carrello abbandonato con uno sconto speciale o l'offerta di una spedizione gratuita, potrebbe essere tutto ciò di cui quella persona ha bisogno per decidere di acquistare i prodotti.

Abandoned_cart_email.png

Ecco alcuni esempi del perché dovresti considerare l'invio di email per carrello abbandonato:

  • Aiuta ad aumentare il tasso di conversione (acquisti)
  • Si rivolge a determinati acquirenti con il giusto contenuto
  • Migliora le relazioni con i clienti, ecc.

🖱️ Come posso inviare automaticamente un'email per carrello abbandonato?

1. Sorveglia il tuo sito web e gli acquirenti

Se hai già installato Sendinblue Tracker sul tuo sito web, aggiunto la richiesta di identificazione allo script e creato i tuoi eventi di tracciamento, puoi passare direttamente alla sezione successiva di questo articolo.

Se non hai ancora installato Sendinblue Tracker sul tuo sito web, non hai aggiunto la richiesta di identificazione e non hai creato i tuoi eventi di tracciamento, vai agli articoli dedicati:

2. Crea un modello di email per carrello abbandonato

Affinché la tua email sia completamente personalizzata con i dati di ogni carrello, è necessario creare e personalizzare un modello di email per carrelli abbandonati.

Per informazioni su come creare un modello di email per carrello abbandonato, ti consigliamo di leggere l'articolo dedicato Parte 1: Creazione di un modello di email per carrello abbandonato.

3. Imposta uno scenario di carrello abbandonato

Per inviare automaticamente l'email per carrello abbandonato agli acquirenti che lasciano il loro carrello, è necessario impostare uno scenario di carrello abbandonato.

Per informazioni su come impostare uno scenario di carrello abbandonato, ti consigliamo di leggere l'articolo dedicato Parte 2: Impostazione di uno scenario di carrello abbandonato.

4. Invia email per carrello abbandonato in varie lingue (facoltativo)

Per inviare email per carrello abbandonato in diverse lingue, è necessario creare un modello di email per carrello abbandonato e uno scenario separati per ogni lingua.

Per informazioni su come abbinare l'email per carrello abbandonato alla lingua del tuo negozio, ti consigliamo di leggere Parte 3: Invio di email per carrello abbandonato in varie lingue (facoltativo).

5. Registra una conversione (facoltativo)

Per misurare il ROI correlato ai tuoi carrelli abbandonati, è necessario creare uno scenario per registrare automaticamente una conversione quando un carrello abbandonato viene acquistato.

Per informazioni su come registrare la conversione di un carrello abbandonato, ti consigliamo di leggere l'articolo dedicato Parte 4: Registrazione di una conversione (facoltativo).

⏩ E adesso?

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.