Autorizzazioni di accesso alle funzioni per utenti supplementari

Se sei il proprietario di un account, hai la possibilità di aggiungere altri utenti al tuo account e di scegliere le funzioni a cui possono accedere e che sono autorizzati a usare. 

Gli utenti che non possono accedere a determinate funzioni vedranno accanto ad esse l'icona di un lucchetto.

Il proprietario dell'account può scegliere a quale delle funzioni seguenti è autorizzato ad accedere un altro utente: 

  1. Campagne email
  2. Campagne SMS
  3. Contatti
  4. Modelli
  5. Inserzioni di Facebook
  6. Landing page
  7. Chiavi API
  8. Gestione utenti

Screenshot_2019-09-30_at_1.41.04_PM.png

💡 Buono a sapersi
Per impostazione predefinita tutti gli utenti supplementari invitati a utilizzare un account potranno accedere a tutte le funzioni.  Tuttavia, non saranno autorizzati a visualizzare/modificare il profilo dell'azienda, l'offerta di abbonamento scelta, o i dati relativi alla fatturazione e ai pagamenti.

Campagne email

Sono previsti due tipi di autorizzazioni per le campagne email. La prima riguarda creazione, modifica ed eliminazione delle campagne email. La seconda invio, pianificazione e sospensione di una campagna. Gli utenti che non sono autorizzati a inviare la campagna non potranno neanche rimetterle in coda.

Gli utenti che non hanno queste autorizzazioni potranno comunque vedere l'anteprima della campagna e i dati dei report. 

Campagne SMS

Sono previsti due tipi di autorizzazioni per le campagne SMS. La prima riguarda creazione, modifica ed eliminazione delle campagne SMS. La seconda invio, pianificazione e sospensione di una campagna.  Gli utenti che non sono autorizzati a inviare la campagna non potranno neanche rimetterla in coda.

Gli utenti che non hanno queste autorizzazioni potranno comunque vedere l'anteprima della campagna e i dati dei report. 

Contatti

Per quanto riguarda i contatti, sono molti i livelli di autorizzazioni fra cui il proprietario dell’account può scegliere quelle da assegnare agli utenti supplementari:

  • Visualizzazione
    Questa autorizzazione consente agli utenti di mostrare/nascondere i contatti da altri utenti dell’account. Essa consente anche agli utenti di visualizzare i contatti nell’applicazione CRM. Se gli utenti non hanno questa autorizzazione, non potranno vedere alcun contatto nell’account.
  • Creazione, modifica, eliminazione
    Questa autorizzazione consente agli utenti di apportare modifiche ai contatti, uno per volta, sulla piattaforma di marketing, come ad esempio valori degli attributi, liste in cui i contatti sono già stati inseriti e attributi transazionali. Per impostazione predefinita, gli utenti che hanno questa autorizzazione hanno anche l’autorizzazione "Visualizzazione". Gli utenti con questa autorizzazione potranno anche apportare modifiche ai contatti nell’applicazione CRM.
  • Importazione
    Questa autorizzazione consente agli utenti di apportare modifiche in blocco ai contatti, come ad esempio valori degli attributi, liste in cui i contatti sono già stati inseriti e attributi transazionali tramite importazione. Per impostazione predefinita, gli utenti che hanno questa autorizzazione hanno anche l’autorizzazione "Visualizzazione". Essa consente anche agli utenti di importare i contatti nell’applicazione CRM.
  • Esportazione
    Questa autorizzazione consente agli utenti di esportare un file CSV di contatti con segmentazione dei contatti, esportazione di liste, esportazioni quotidiane ed esportazione di aperture e clic nei report delle campagne. Per impostazione predefinita, gli utenti che hanno questa autorizzazione hanno anche l’autorizzazione "Visualizzazione".
  • Gestione di liste e attributi
    Questa autorizzazione consente agli utenti di gestire i parametri delle liste inclusa la gestione degli attributi dei contatti.  Gli utenti che non hanno questa autorizzazione non potranno creare una nuova lista per i contatti né potranno accedere ad alcun tipo di attributo.
  • Moduli per i contatti 
    Questa autorizzazione consentirà agli utenti di progettare, gestire le iscrizioni, le disiscrizioni e aggiornare i moduli per i contatti. Gli utenti che non hanno questa autorizzazione non potranno accedere ad alcun modulo.

Modelli

Sono previsti due tipi di autorizzazioni per i modelli. La prima riguarda creazione, modifica ed eliminazione dei modelli e la seconda attivazione e disattivazione del modello.

Gli utenti che non hanno queste autorizzazioni possono comunque vedere l’anteprima dei modelli.

Inserzioni di Facebook

Sono previsti due tipi di autorizzazioni per le inserzioni di Facebook. La prima riguarda creazione, modifica ed eliminazione delle inserzioni e la seconda pianificazione, lancio e sospensione delle inserzioni.

Gli utenti che non hanno queste autorizzazioni possono comunque visualizzare un’anteprima delle inserzioni di Facebook e i dati dei report.

Landing page

Gli utenti che hanno l’autorizzazione per le landing page potranno progettare, pubblicare e nascondere queste pagine.

Chiavi API

Gli utenti che hanno questa autorizzazione potranno accedere, visualizzare e utilizzare le chiavi API relative all’account sulla piattaforma. Gli utenti che non hanno un’autorizzazione per le chiavi API potrebbero ancora usarle se le ricevono da una fonte esterna (ovvero l’account manager). Semplicemente non potranno accedere alle chiavi API attraverso la piattaforma.

Gestione utenti

Gli utenti che hanno questa autorizzazione potranno gestire gli inviti, le eliminazioni e le autorizzazioni di iscritti nuovi o esistenti. Gli utenti che non hanno questa autorizzazione potranno vedere la lista degli utenti disponibili nell’account, ma non potranno apportare alcuna modifica a inviti in sospeso, iscrizioni o autorizzazioni degli utenti. 

💡 Buono a sapersi
Gli utenti invitati non sono autorizzati a gestire i piani e i metodi di pagamento, quindi il tuo account deve essere associato a un metodo di pagamento valido per evitare la sospensione delle inserzioni di Facebook. 

Gli utenti che non sono autorizzati a gestire le campagne email o le campagne SMS o i modelli non possono gestire le impostazioni predefinite, Google Analytics, i canali social, e le funzioni relative a mittente, dominio e gestione IP disponibili sulla piattaforma. Per gestire questi elementi, un utente deve essere stato autorizzato a utilizzare almeno una di queste funzioni.

Gli utenti non autorizzati a gestire i contatti non possono gestire la lista di prova sulla piattaforma per verificare le campagne email. Per aggiungere nuovi utenti a questa lista necessitano dell'autorizzazione a creare, modificare ed eliminare i contatti.

Gli utenti non autorizzati a gestire i contatti non possono gestire gli attributi dei contatti né i calcoli globali.

⏭️ E adesso?

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci here.