Come convertire i modelli nel nuovo linguaggio per modelli

Una volta abilitato il nuovo linguaggio per modelli come impostazione predefinita per il tuo account  SendinBlue, hai la possibilità di convertire automaticamente i tuoi vecchi modelli per applicare la sintassi del nuovo linguaggio per modelli. 

Prima di iniziare 

Il nuovo linguaggio per modelli offre una struttura comune standardizzata per creare modelli efficaci con opzioni di progettazione avanzate. Ciò include segnaposto predefiniti (detti "variabili") per l'inserimento di contenuti come gli attributi di contatto e i parametri transazionali, che sono diversi dai segnaposto usati dal vecchio linguaggio per modelli. 

Nel vecchio linguaggio per modelli, le variabili possono essere racchiuse tra parentesi graffe singole {IN QUESTO MODO}, simboli di percentualw %IN QUESTO MODO% o parentesi quadre [IN QUESTO MODO] a seconda del tipo di variabile. Nel nuovo linguaggio per modelli, tutti i tipi di variabili sono racchiusi tra parentesi graffe doppie {{ IN QUESTO MODO }}.

Se il modello originale conteneva un errore di sintassi nel vecchio linguaggio per modelli, il convertitore non sarà in grado di convertire correttamente l'intero modello. Prima di eseguire il processo di conversione di questa guida, cerca e correggi gli errori più frequenti come: 

  • Assenza del carattere di chiusura della variabile, come una parentesi graffa }, un simbolo di percentuale % o una parentesi quadra ]  singoli.
  • Aggiunta di uno spazio extra dopo il nome della variabile {IN QUESTO MODO }

Aggiornamento del modello 

Ti basta aprire un modello creato nell'editor Drag & Drop che contiene variabili del vecchio linguaggio per modelli.  

Vedrai un banner di notifica che ti avvisa che il modello è pronto per essere aggiornato al nuovo linguaggio per modelli. 

Convert_1_EN.png

Se clicchi su Aggiorna alla nuova versione, verrà visualizzato un pop-up di conferma. Clicca su OK per confermare l'aggiornamento. 

Convert_2_EN.png

Il processo di aggiornamento è veloce, facile e automatico: 

Verifica del modello

Dopo l'aggiornamento, controlla il tuo modello per essere sicuro che gli attributi desiderati siano stati aggiornati nel modo voluto.

Per esempio: 

 Variabile Nuovo linguaggio per modelli Vecchio linguaggio per modelli

 attributo di contatto

 es.: COLOR

{{ contact.ATTRIBUTE }} 
{{ contact.COLOR }} 
{ATTRIBUTE} 
{COLOR} 

 mirror link

{{ mirror }} 
[MIRROR] 
 link di disiscrizione
{{ unsubscribe }} 
[UNSUBSCRIBE]
 Link al double opt-in
 {{ doubleoptin }} 
 [DOUBLEOPTIN]

 parametro transazionale 

 es.: ADDRESS

{{ params.PARAMETER }}  
{{ params.ADDRESS }} 
%PARAMETER%
%ADDRESS% 

 

Buono a sapersi: Per una comprensione approfondita delle variabili, dai un'occhiata a questa sezione della guida del linguaggio per modelli: https://help.sendinblue.com/hc/it/articles/360000268730#variables

Identificazione e correzione degli errori

Se il tuo modello non può essere convertito a causa di un errore nella sintassi originale, apparirà un messaggio di errore rosso con i dettagli relativi all'errore. Gli esempi degli errori più comuni sono mostrati qui di seguito. 

1. Condizione "if" non corretta nel vecchio linguaggio per modelli 

In questo esempio, la condizione "if" non è stata completata. Dopo aver corretto la condizione originale, sarà possibile convertire il modello. 

Convert-error_3_EN.png

In questo esempio, la condizione "if" è stata creata per intero, ma contiene caratteri superflui (26) che non hanno uno scopo e provocano un malfunzionamento. Il convertitore di modelli ha aggiornato la condizione "if" alla nuova sintassi, ma non è riuscito a eliminare la parte che non funziona correttamente. Una volta rimossa manualmente, sarà possibile completare la conversione del modello. 

Convert-error_5.png

2. Sintassi del nuovo linguaggio per modelli usata prima di convertire il modello  

In questo esempio, il nuovo linguaggio per modelli è stato usato accidentalmente nel vecchio modello. Dopo l'aggiornamento della variabile usando la sintassi del vecchio linguaggio per modelli, il modello potrà essere convertito. 

Convert-error_4.png

 

Consulta questa guida per saperne di più su come testare i tuoi modelli per identificare e correggere eventuali errori.