Come ospitare la tua landing page sul tuo sottodominio - Esempio con IONOS

In questo articolo vedremo come ospitare la tua landing page sul tuo sottodominio utilizzando IONOS.

❗️ Importante
Ti suggeriamo di usare il nome del tuo dominio per ospitare la tua landing page. Puoi ospitare solo una landing page per sottodominio, ti invitiamo quindi a creare 1 sottodominio per ogni landing page che vuoi ospitare. Cerca di essere il più trasparente possibile, per esempio pages.yoursite.com.

Buono a sapersi

  • Se sei alle prime armi con le landing page, segui il nostro tutorial su come creare la tua prima landing page.
  • Segui questa guida per saperne di più sulla gestione di sottopagine all'interno di una landing page.

Creazione di due nuovi record DNS su IONOS

Passaggio 1: Creare un sottodominio

In questo esempio, ospitiamo la nostra landing page sul sottodominio pages.sendinbluecc.site.

  1. Accedi al tuo account IONOS
  2. Clicca su Domini & SSL
    mceclip1.png
  3. Clicca sull'ingranaggio accanto al nome del tuo dominio
  4. Seleziona Gestione sottodomini
    2021-09-24_11-20-28.png
  5. Clicca su Crea un sottodominio
    2021-09-24_11-22-58.png
  6. Nella finestra popup, scrivi il nome del tuo sottodominio
    Nel nostro esempio, usiamo pages, ma dovresti usare il nome del tuo sottodominio
  7. Clicca su Salva
    mceclip3.png

Passaggio 2: Aggiungere un record TXT

  1. Vai alla scheda DNS
  2. Clicca su Aggiungi un record
    mceclip1.png
  3. Seleziona TXT
  4. Immetti i dati seguenti:
    • Nome host: @
    • Valore: valore visualizzato sul tuo account Sendinblue
    • TTL: configurazione predefinita (di solito 1 ora)
  5. Clicca su Salva
    2021-09-24_11-37-53.png

Passaggio 3: Aggiungere un record CNAME

  1. Clicca su Aggiungi un record
  2. Seleziona CNAME
  3. Immetti i dati seguenti:
    • Nome host:  il tuo sottodominio (nel nostro esempio, pages)
    • Punta a: cname.sibpages.com
    • TTL: configurazione predefinita (di solito 1 ora)
  4. Clicca su Salva
    2021-09-24_11-42-46.png

Verifica della propagazione del DNS

Le modifiche saranno applicate immediatamente alla zona DNS, ma ricorda che la propagazione può richiedere fino a 72 ore.

Vai all'account Sendinblue per verificare la propagazione del DNS.