Che cos'è una landing page?

Panoramica

Una landing page è una pagina singola su cui “atterra” un visitatore dopo un clic su una call-to-action (CTA) di marketing. Può trattarsi di un annuncio pay per click (ad esempio Google Adwords), di un post su un social media, un banner o una campagna marketing via email.

Quando si crea una landing page, bisogna tenere a mente che è una pagina mirata che intende guidare un visitatore verso la "conversione" (fare l'azione da te desiderata).

Dato che la landing page è più orientata alla conversione rispetto ad altre pagine, come l’homepage, è bene farla semplice e concisa in modo che un visitatore o un lead possano effettuare l'azione desiderata.

Come usare le landing page

Per creare una landing page efficace, inizia con il chiederti: “Qual è l'obiettivo di questa landing page?”

Vediamo i due obiettivi comuni e i casi di utilizzo delle landing page.

1. Landing page per la generazione di lead

Obiettivo: raccogliere informazioni sul visitatore in un modulo

Se vuoi raccogliere informazioni sul visitatore, puoi progettare una landing page che integri un modulo come call-to-action (CTA). Il tuo nuovo lead sarà aggiunto automaticamente alla tua lista di contatti Sendinblue.

Inoltre, puoi configurare un workflow di Marketing Automation per seguire i tuoi nuovi lead.

2. Landing page promozionale

Obiettivo: ricevere clic da una campagna email e promuovere un'azione

La progettazione di una landing page specifica per ciascuna delle tue azioni o campagne di marketing può aiutarti ad aumentare il tasso di conversione. 

I destinatari che cliccando sul pulsante CTA della tua campagna email possono essere indirizzati a una landing page che promuove un prodotto specifico, uno sconto, un download (e-book, applicazione, ecc.), un omaggio, ecc. 

Solitamente la CTA per questa landing page è un pulsante.

Consigli per creare una landing page efficace

1) Usa una “call to action” fuori dal comune.

2) Pensa al “funnel” di acquisto o scoperta attraverso cui passano i tuoi lead. È un insieme di esperienze, azioni o passaggi che i visitatori della tua landing page hanno già sperimentato o sperimenteranno fino ad arrivare alla conversione. Per essere efficace, deve essere un processo facile, intuitivo e coerente.

3) Usa una grafica e uno stile di scrittura simili lungo tutto il funnel, inclusa la landing page, in modo che i visitatori/lead capiscano facilmente dove si trovano.

4) Vai al punto usando un layout chiaro con un formato breve.

5) Provala: la tua landing page deve essere visualizzata rapidamente e senza errori di contenuto o di caricamento. La semplicità è sempre una carta vincente.

Come usare le landing page in SendinBlue

Buono a sapersi: Le landing page sono disponibili per abbonamenti Premium e superiori. 

Vai alla scheda Landing page a sinistra. Clicca sul pulsante Crea una landing page.

Potrai creare una landing page con il logo e i colori del tuo marchio.

Segui i passaggi in questa guida per creare la tua prima landing page.

L'editor di landing page ti consentirà di creare landing page mirate adattate automaticamente alle dimensioni dello schermo del dispositivo su cui sono visualizzate. Non è necessaria la conoscenza dell'HTML.