I miei contatti sono opt-in?

L'emailing è un canale di comunicazione personale. Difatti anche gli indirizzi email sono personali. Ecco perché l’emailing è una delle leve marketing più efficaci (quando è utilizzato in modo corretto). Ecco perché molti paesi hanno una regolamentazione molto severa sulle campagne email.

Quali sono i cosiddetti contatti "opt-in"?

I contatti “opt-in” sono tutti i contatti che:

  • Hanno richiesto esplicitamente di ricevere le tue email e in particolare delle informazioni sulla tua marca o sulla tua organizzazione
  • Hanno fatto questa richiesta negli ultimi due anni
  • Attendono di ricevere informazioni da parte tua su un tema in particolare

Gli utenti di Sendinblue possono importare esclusivamente contatti opt-in. Perché? Perché è indispensabile inviare le campagne a contatti opt-in per mantenere un eccellente tasso di recapito.

Lista di contatti opt-in

Non sei sicuro che i tuoi contatti siano opt-in? Usa questa lista per stabilire se i contatti che importi sono sicuri:

Puoi importare questi contatti

Non puoi importare questi contatti

  •  Le persone che si sono iscritte attraverso un modulo d'iscrizione sul tuo sito
  • I tuoi clienti che hanno effettuato un acquisto online e hanno spuntato la casella "opt-in" al momento dell'acquisto (“Ricevi la newsletter" per esempio)
  • I tuoi clienti che hanno accettato di ricevere informazioni sulla tua marca
  • Le persone che hanno visitato il tuo stand a un evento o una fiera e che hanno richiesto di ricevere le tue campagne email
  • I membri della tua associazione o organizzazione senza scopo di lucro che hanno dato il loro assenso a ricevere regolarmente notizie da parte tua
  • I clienti che hanno visitato il tuo negozio o che hanno dato i loro dati per ricevere offerte promozionali

 

  • Amici, colleghi, conoscenti che ti conoscono ma che non hanno dato esplicitamente il loro consenso a ricevere le tue campagne
  • I visitatori del tuo sito che non si sono iscritti alla tua newsletter
  • Le persone che hanno dato il loro assenso a ricevere informazioni per una marca diversa dal contenuto della tua newsletter
  • I contatti che sono stati acquistati o noleggiati
  • Gli indirizzi ricavati da una lista a cui hai avuto accesso attraverso un partenariato a un evento, una camera di commercio o qualsiasi altra lista dello stesso tipo.
  • I contatti che hai acquisito attraverso una copia dei loro dati pubblici ottenuti su siti Web e social network, come LinkedIn

Vuoi che le tue email siano ricevute, aperte e cliccate?

Segui questi 3 passaggi per costruirti una reputazione di emailing positiva e ritrovare le tue email nella posta in arrivo!

  1. Importa solo gli indirizzi email che sei sicuro che esistono. Se hai raccolto degli indirizzi email utilizzando un modulo compilato a mano, stai attento a ricopiare correttamente gli indirizzi senza errori e utilizza eventualmente un servizio di pulizia di indirizzi email per rimuovere gli indirizzi non validi prima di importarli in SendinBlue. Le campagne email rivolte a indirizzi email che non esistono possono avere rapidamente un impatto negativo sulla tua reputazione.

Importa solo i contatti che hanno dato esplicitamente il loro consenso a ricevere newsletter e contenuti sulla tua marca. Se i tuoi contatti si aspettano di ricevere informazioni sulla tua marca, è probabile che aprano più facilmente le tue email e che siano meno propensi a segnalarle come posta indesiderata/spam.

  1. Invia le tue campagne nel momento in cui i tuoi contatti si aspettano di riceverle. Molto banalmente le tue email devono riflettere il metodo d'iscrizione. Se i tuoi contatti si iscrivono per ricevere email settimanalmente, è importante inviare il contenuto e le offerte promozionali una volta a settimana. Quando i contatti ricevono le campagne email che vogliono sono più inclini ad aprirle e cliccarle e tutti ci guadagnano.

Costruire un database opt-in recente è essenziale per il successo delle tue campagne di emailing. Non soltanto ottimizzerai il tuo tasso di recapito della posta in arrivo, ma svilupperai inoltre una relazione positiva con i tuoi contatti.