I miei contatti sono opt-in?

In questo articolo, vedremo cosa sono i contatti opt-in nei settori dell'email e dell'SMS marketing e perché dovresti riservar loro la giusta attenzione.

L'email e l'SMS marketing sono alcuni dei canali di marketing più efficaci se usati correttamente. Si tratta di canali personali, così come le nostre caselle di posta e il telefono. Per questo motivo, la maggior parte dei Paesi ha linee guida rigorose su quali indirizzi email e quali numeri per SMS è possibile avere nell'elenco dei contatti di marketing. 

Introduzione ai contatti opt-in

Sono contatti opt-in quelli che:

  • hanno richiesto esplicitamente di ricevere email o SMS riguardanti tuo marchio o la tua organizzazione
  • hanno fatto questa richiesta negli ultimi due anni
  • aspettano che tu li contatti in merito a un determinato argomento.

Gli utenti Sendinblue possono caricare SOLTANTO contatti opt-in nel loro account. Perché? Perché

  • è la cosa giusta da fare!
  • e perché le campagne inviate ai contatti opt-in hanno dimostrato di fornire i risultati migliori!

Requisiti dei contatti opt-in

Per l'SMS marketing

Per l'SMS marketing, i contatti devono essere opt-in al 100%, ovvero devono aver dato un consenso esplicito tramite un modulo di iscrizione agli SMS.

Per l'email marketing

Non hai la certezza che i tuoi contatti siano opt-in per quanto riguarda l'email marketing? Usa questa lista per stabilire se i contatti che importi sono sicuri:

Puoi importare questi contatti

Non puoi importare questi contatti

  •  Le persone che si sono iscritte attraverso un modulo d'iscrizione sul tuo sito e hanno spuntato la casella "opt-in" al momento dell'acquisto (“Ricevi la newsletter" per esempio)
  • I tuoi clienti che hanno effettuato un acquisto online e hanno spuntato la casella "opt-in" al momento dell'acquisto (“Ricevi la newsletter" per esempio)
  • I tuoi clienti che hanno accettato di ricevere informazioni sulla tua marca
  • Le persone che hanno visitato il tuo stand a un evento o una fiera e che hanno richiesto di ricevere le tue campagne email
  • I membri della tua associazione o organizzazione senza scopo di lucro che hanno dato il loro assenso a ricevere regolarmente notizie da parte tua
  • I clienti che hanno visitato il tuo negozio o che hanno dato i loro dati per ricevere offerte promozionali
  • Amici, colleghi, conoscenti che ti conoscono ma che non hanno dato esplicitamente il loro consenso a ricevere le tue campagne
  • I visitatori del tuo sito che non si sono iscritti alla tua newsletter
  • Le persone che hanno dato il loro assenso a ricevere informazioni per una marca diversa dal contenuto della tua newsletter
  • I contatti che sono stati acquistati o noleggiati
  • Gli indirizzi ricavati da una lista a cui hai avuto accesso attraverso un partenariato a un evento, una camera di commercio o qualsiasi altra lista dello stesso tipo.
  • I contatti che hai acquisito attraverso una copia dei loro dati pubblici ottenuti su siti Web e social network, come LinkedIn

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarcihere.