Introduzione alla marketing automation - Parte 2: Funzioni di base

Abbiamo creato una serie di articoli per aiutarti a scoprire che cos'è la marketing automation. In questo articolo, illustreremo le funzioni di base della marketing automation disponibili in Sendinblue.

Se sei ancora agli inizi in fatto di marketing automation, ti consigliamo di iniziare familiarizzando con le nostre funzioni di base. Quando avrai acquisito dimestichezza con le basi, potrai passare a funzioni e scenari più avanzati, come scenari di monitoraggio dei visitatori o di gestione dei carrelli abbandonati.

Scenari di base

Lo strumento Automation di Sendinblue è concepito per soddisfare le esigenze di tutti. Puoi iniziare con i modelli di scenari e personalizzarli secondo le tue esigenze, oppure puoi creare tuoi modelli personalizzati e definire tu punti di ingresso, azioni e condizioni.

Ecco alcuni esempi di scenari di base che puoi facilmente costruire in Sendinblue:

  • Messaggio di benvenuto: invio di una serie di email dopo l'iscrizione
  • Data di anniversario: invio di un'offerta speciale al giorno del compleanno di un contatto o all'anniversario della data in cui si è iscritto al tuo sito web
  • Interazione con la campagna: interazione con i contatti che hanno aperto o cliccato sulla tua campagna
  • Promemoria di inattività: invio di un promemoria via email dopo X giorni di inattività

Comunicazione mirata tramite email e dati di contatto

Per poter creare scenari di base, personalizzare i modelli di email e segmentare i contatti, dovrai raccogliere informazioni sugli individui che compongono il tuo pubblico. Questi dati ti permetteranno di adattare il contenuto delle tue campagne automatizzate alle esigenze di ogni contatto ed evitare che il tuo messaggio possa essere considerato generico.

Ecco qui di seguito i dati di base che puoi facilmente raccogliere dai tuoi contatti.

Dati correlati all'attività di invio di email

I dati correlati all'attività di invio di email corrispondono alle interazioni che i tuoi contatti hanno con le email che invii loro attraverso Sendinblue. Per esempio, puoi inviare un promemoria ai contatti che hanno aperto la tua email contenente un'offerta speciale ma non hanno acquistato nulla.

Poiché lo strumento Sendinblue Automation è completamente integrato nelle tue campagne email e nelle email transazionali (SMTP), questi dati vengono caricati automaticamente quando un contatto interagisce con una delle tue email.

Attributi dei contatti

Gli attributi dei contatti corrispondono alle informazioni che hai memorizzato nel database di contatti di Sendinblue. Per esempio, puoi usare la data di nascita di un contatto come condizione per inviargli un'email speciale di compleanno al momento giusto.

Puoi recuperare questi dati:

Segmentazione dei contatti

Puoi usare la marketing automation per gestire facilmente le tue liste di contatti impostando uno scenario che aggiungerà, sposterà o rimuoverà automaticamente i contatti dalle liste in base a vari criteri, come il comportamento o gli interessi. Per esempio, puoi decidere di spostare i contatti dalla lista "Visitatori" alla lista "Acquirenti" dopo il loro primo acquisto, e in seguito spostarli nella lista "Acquirenti regolari" dopo il terzo acquisto sul tuo sito.

Reportistica e analisi

Grazie alle statistiche complete e in tempo reale disponibili sui messaggi inviati e sulle entrate e uscite dallo scenario, puoi migliorare costantemente la tua strategia di comunicazione e valutarne le prestazioni.

Dopo aver creato uno scenario puoi controllare registri e statistiche:

  • Le statistiche di Automation corrispondono alle statistiche di uno specifico scenario per un periodo di tempo da te definito. Cliccando su Statistiche sotto il nome di uno scenario, potrai vedere la percentuale di contatti in ogni fase, e le statistiche di apertura, clic e disiscrizione quando viene inviato un modello di email.
  • Log di Automation
    • I log di scenari dettagliano il percorso di un contatto in uno scenario, ovvero le tappe di ingresso, attesa e uscita.
    • I log di eventi riportano le azioni eseguite dai tuoi contatti in relazione alle tue comunicazioni di automazione e transazionali, o anche dati sul loro comportamento nel tuo sito.
    • La scheda Contatti negli scenari consente di vedere i contatti che si trovano attualmente in uno o più scenari.
  • Le statistiche transazionali riportano i dati rilevati in relazione alle email inviate nell'ambito degli scenari di marketing automation. Puoi facilmente filtrare le statistiche transazionali su un periodo di tempo, per mittente e per tag.
  • I log transazionali riportano i dati rilevati in relazione alle azioni eseguite sulle email inviate nell'ambito degli scenari di marketing automation. Puoi facilmente filtrare i log transazionali su un periodo di tempo, per mittente, per tag e per evento (inviato, aperto, disiscritto).

⏩ E adesso?

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.