Esempio fase 1 per GoDaddy: Delega del tuo sottodominio

Se hai acquistato un IP dedicato su Sendinblue, per usarlo devi collegarlo a un nome di dominio o di sottodominio. Consigliamo di usare il nome del dominio principale e creare un sottodominio dedicato all’invio delle tue email.

Il successo della tua strategia di marketing via email dipende dalla fiducia che riesci a instaurare tra te e i tuoi destinatari. Cerca di essere il più trasparente possibile, crea un sottodominio che permetta ai tuoi iscritti di identificare la tua attività, per esempio: newsletter.tuosito.com. Per questo caso vedi: Caso 1: Delega di un sottodominio GoDaddy con Sendinblue.

Nel caso non potessi delegare un sottodominio, puoi sempre acquistare un nuovo dominio su GoDaddy. Il nome di dominio che acquisti deve includere il nome del tuo sito web, per esempio tuosito-email.com Per questo caso vedi: Caso 2: Delega di un dominio GoDaddy con Sendinblue

Guarda questo video per una panoramica completa sulla configurazione del tuo IP dedicato su Sendinblue o vai direttamente al minuto 2:37 per vedere la delega del sottodominio in GoDaddy. 

 

Caso 1: Delega di un sottodominio GoDaddy con Sendinblue

  1. Accedi al tuo account GoDaddy.
  2. Vai alla lista dei nomi di dominio; dovrebbe essere visualizzata una delle finestre seguenti.
    • Questa: godaddy-1.png 
    • Oppure questa:
      godaddy-2.png

  3. Clicca su DNS o Manage DNS (Gestione DNS) per configurare le impostazioni del tuo DNS. 
    Ora dovrebbe essere visualizzata la pagina seguente:
    godaddy-3.png
  4. Clicca su Add (Aggiungi)
  5. Nel campo Host inserisci il sottodominio che desideri associare a Sendinblue. Nel nostro esempio stiamo associando l’IP dedicato a  news.tuosito.com, quindi l’host è "news". 

    Eseguiremo questa operazione due volte: Una volta per il primo record NS "ns1.sendinblue.com" e la seconda volta per il secondo record NS "ns2.sendinblue.com". Non dimenticare di sostituire l’host ("news" nell’esempio seguente) con il sottodominio che vuoi effettivamente delegare.

    • Per ns1.sendinblue.com

      godaddy-4.png
    • Per ns2.sendinblue.com
      godaddy-5.png

Ora dovresti vedere due nuove voci simili a quelle mostrate qui di seguito:

godaddy-6.png 

Raccomandiamo di aspettare almeno un giorno per essere certi che il processo abbia funzionato correttamente e che il tuo dominio e sottodominio siano stati delegati in modo appropriato. Hai così completato la prima parte e ora puoi passare alla seconda parte per collegare il tuo IP con il nome del tuo sottodominio in Sendinblue. 

Caso 2: Delega di un dominio GoDaddy con Sendinblue

Attenzione: Non eseguire questa operazione sul nome di dominio primario del tuo sito web. Questo metodo deve essere applicato solo se hai acquistato un nuovo dominio appositamente per la configurazione del tuo IP dedicato.

Se hai acquistato un dominio su GoDaddy, dovrai sostituire il primo e il secondo DNS con ns1.sendinblue.com e ns2.sendinblue.com attendendoti alla procedura seguente:

  1. Accedi al tuo account GoDaddy.
  2. Vai alla lista dei nomi di dominio; dovrebbe essere visualizzata una delle finestre seguenti.
    • Questa:
      godaddy-1.png
    • Oppure questa:godaddy-2.png

  3. Clicca su DNS o Manage DNS (Gestione DNS) per configurare le impostazioni del tuo DNS.
  4. Quindi scorri in basso fino a raggiungere la sezione "Nameservers" (Server di nomi) e clicca su Change (Modifica).godaddy-9.png
  5. Seleziona Enter my own nameservers (Inserisci i miei server di nomi):godaddy-8.png
  6. Inserisci quindi i nostri due record NS ns1.sendinblue.com e ns2.sendinblue.com.

Completata tutta la procedura, clicca su Save (Salva). Raccomandiamo di aspettare almeno un giorno per essere certi che il processo abbia funzionato correttamente e che il tuo dominio/sottodominio sia stato delegato in modo appropriato.

Abbiamo così terminato la prima parte della configurazione del tuo IP dedicato!

Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell'assistenza all'indirizzo contact@sendinblue.com.