Modelli per email transazionali

Questa API ti offre la possibilità di inviare modelli creati su SendinBlue, attraverso SendinBlue SMTP (email transazionali). Questa API supporta solo il metodo POST. Di seguito trovi i campi da inviare quando fai chiamate API.

Parametro Richiesto Requisiti Descrizione
User Nome utente Il nome utente si trova sulla pagina dei parametri
Key Chiave Api La chiave Api si trova sulla pagina dei parametri
Templateid Fornire un id campagna valido il cui tipo è template Deve essere l’id della campagna il cui tipo è ‘template’
To Almeno un destinatario Deve contenere uno o più destinatari (separati da ‘|’). Deve essere un id email
Cc No Destinatario che deve ricevere una copia Se inserito, l’id email deve essere valido.
Bcc No Destinatario che deve ricevere una copia all'insaputa degli altri destinatari Se inserito, l’id email deve essere valido.
Attr_1….n No Gli attributi devono essere inseriti in formato JSON. Per esempio: {"attr1":"valore","attr2":"valore"} Nel modello questo attributo deve essere inserito tra ‘%%’ in maiuscolo senza spazi (si consigliano caratteri non accentati). Se il valore di questo attributo è inserito nella richiesta, nell’email sarà sostituito dal valore nel risultato. Se l'attributo manca, non verrà effettuata alcuna sostituzione. E se per esempio nel modello si trova %PASS%, e il valore di PASS non è indicato nella richiesta, non verrà effettuata alcuna sostituzione. Queste variabili possono essere presenti anche nell’oggetto e saranno sostituite al momento d’inviare l’email

Esempio:

Ci sono due casi distinti per gestire gli attributi di contatto:

  • Caso 1: attraverso un valore fisso salvato nel database di SendinBlue come ad esempio il cognome e il nome
  • Caso 2: con una variabile dinamica come ad esempio l'importo di un ordine o un numero di fattura che sarà generata al momento di una transazione e trasmessa tramite API.

Se l'attributo è fisso ed esiste nel database SendinBlue e vuoi personalizzare i tuoi modelli con questa tipologia di attributo di contatto, il nome dell'attributo dovrà essere messo tra {} .

Es.: Ciao {FIRSTNAME}

Troverai maggiori informazioni nel tutorial seguente.

Puoi anche fare di più utilizzando delle condizioni.

Se, invece, l'attributo è un valore dinamico e passa tramite API, il nome dell'attributo dovrà essere messo tra %%.

Es.: Importo dell'ordine: %ORDER_AMOUNT%

In uno stesso modello, puoi usare i due tipi di attributi indifferentemente per ottenere un esempio di personalizzazione del tipo:  

ATTRIBUTES_EN_1    

Se il modello è “Ciao %FNAME% %LNAME%, Questa email è inviata attraverso SendinBlue  SMTP per testare il modello che hai creato. Saluti. La vera email che apparirà nella tua casella di posta (latuaemail@email.com) avrà il seguente aspetto: “Ciao John Smith, Questa email è inviata attraverso SendinBlue SMTP per testare il modello che hai creato. Saluti.