Creazione di uno scenario di marketing automation personalizzato

In questo articolo, ti daremo alcuni esempi di scenari di marketing automation personalizzati e ti spiegheremo come creare i tuoi.

Sendinblue Automation consente di creare facilmente lo scenario di marketing perfetto in pochi clic. Anche se puoi usare un modello predefinito per creare il tuo scenario, puoi anche creare il tuo scenario personalizzato combinando vari punti di ingresso, condizioni e azioni.

Prima di iniziare

Idee per scenari personalizzati

Ecco alcuni esempi di scenari personalizzati che potrebbero aiutarti a costruire relazioni migliori con i clienti, aumentare le conversioni e incrementare drasticamente il fatturato:

  • Avviamento – Fai in modo che i tuoi clienti rimangano con la tua  azienda dopo la creazione di un account o un acquisto, offrendo istruzioni su come utilizzare il prodotto o il servizio e incoraggiando un impegno e un'interazione ulteriori.

  • Ricoinvolgimento – Prima di inserire un contatto inattivo nella blacklist, cerca di suscitarne nuovamente l'interesse per i tuoi contenuti o il tuo prodotto chiedendogli se vuole ancora ricevere le tue email o inviandogli un codice di sconto.

  • Upselling/Cross-selling – Cerca di incrementare il fatturato inviando raccomandazioni pertinenti ai tuoi contatti, ad esempio su prodotti complementari o articoli molto apprezzati dal resto dei clienti.

  • Valutazione dei lead (lead scoring) – Scopri quali contatti sono i tuoi lead più promettenti e quanto sono vicini a fare un acquisto assegnando dei punti ai potenziali clienti in base al loro comportamento.

Passaggio 1: Creare uno scenario personalizzato

Per creare uno scenario personalizzato:

Create_blank_workflow.png

  1. Vai a Automation
  2. Clicca su Crea uno scenario
  3. Clicca su Crea uno scenario personalizzato
  4. Assegna un nome allo scenario e aggiungi una descrizione
  5. Indica se vuoi che i tuoi contatti entrino nello scenario più di una volta

    💡 Buono a sapersi
    Per alcuni scenari, come uno scenario Messaggio di benvenuto, è preferibile che i contatti non entrino nello scenario più di una volta perché dovrebbero ricevere l'email di benvenuto solo una volta, anche se si iscrivono più volte usando lo stesso modulo di iscrizione. Ma per altri scenari, come uno scenario Ricoinvolgimento, potresti voler inviare una nuova email di ricoinvolgimento ai contatti che si sono nuovamente dimostrati interessati ai tuoi contenuti, ma poi sono diventati di nuovo inattivi.

  6. Clicca su Avvio automazione

Passaggio 2: Selezionare un punto di ingresso

Ogni scenario inizia con un punto di ingresso che corrisponde a un trigger condizionale che mette in moto lo scenario. Per esempio, in uno scenario Messaggio di benvenuto, il punto di ingresso corrisponde al momento in cui un contatto viene aggiunto a una lista. 

Per selezionare un punto di ingresso:

  1. Clicca su Aggiungi un punto di ingresso

    Add_entry_point.png
  2. Seleziona il punto di ingresso che vuoi usare come trigger dello scenario
  3. Configura il punto di ingresso
  4. Clicca su Ok per aggiungere il punto di ingresso allo scenario

💡 Buono a sapersi
Puoi aggiungere tutti i punti di ingresso supplementari che ritieni necessari cliccando su Aggiungi un punto di ingresso.

Passaggio 3: Aggiungere azioni o condizioni

A questo punto puoi aggiungere azioni o condizioni per caratterizzare l'esperienza del contatto nello scenario. 

Add_actions_conditions.png

Azioni

Per aggiungere un'azione:

  1. Clicca sul pulsante +
  2. Seleziona la condizione che vuoi aggiungere allo scenario
  3. Configura l'azione
  4. Clicca su Ok per aggiungere l'azione allo scenario

Condizioni

Per aggiungere una condizione:

  1. Clicca sul pulsante +
  2. Seleziona la condizione che vuoi aggiungere allo scenario
  3. Configura la condizione
  4. Clicca su Ok per aggiungere la condizione allo scenario

💡 Buono a sapersi
Puoi aggiungere tutte le azioni o condizioni supplementari che ritieni necessarie cliccando sul pulsante +.

Passaggio 4: Aggiungere condizioni di uscita e riavvio (facoltativo)

Se necessario, puoi aggiungere condizioni di uscita e riavvio che fanno sì che un contatto esca immediatamente o riavvii lo scenario quando vengono soddisfatte determinate condizioni. Questi risultati vengono generati indipendentemente dalla fase in cui si trova il contatto quando si verifica la condizione.

Per ulteriori informazioni sulle condizioni di uscita e riavvio, leggi Uso delle condizioni di uscita e riavvio.

Condizioni di uscita

Per aggiungere una condizione di uscita:

  1. Clicca su Aggiungi nuove condizioni nella sezione Esci/Riavvia lo scenario
  2. Clicca su Aggiungi una condizione nella sezione Esci dallo scenario
  3. Seleziona la condizione di uscita che vuoi aggiungere allo scenario
  4. Configura la condizione di uscita
  5. Clicca su Ok per aggiungere la condizione di uscita allo scenario

Condizioni di riavvio

Per aggiungere una condizione di riavvio:

  1. Clicca su Aggiungi nuove condizioni nella sezione Esci/Riavvia lo scenario
  2. Clicca su Aggiungi una condizione nella sezione Riavvia lo scenario
  3. Seleziona la condizione di riavvio che vuoi aggiungere allo scenario
  4. Configura la condizione di riavvio
  5. Clicca su Ok per aggiungere la condizione di riavvio dello scenario

💡 Buono a sapersi
Puoi aggiungere tutte le condizioni supplementari di uscita e riavvio che ritieni necessarie cliccando su Aggiungi nuove condizioni.

Passaggio 5: Attivare lo scenario

Una volta terminata la configurazione dello scenario, puoi attivarlo per consentire ai contatti di entrare e muoversi attraverso di esso.

Per attivare uno scenario, clicca su Attiva lo scenario.

Passaggio 6: Testare lo scenario (consigliato)

Dopo aver attivato lo scenario, puoi testarlo personalmente per assicurarti che funzioni bene.

Per testare uno scenario:

  1. Clicca su Prova lo scenario
  2. Inserisci l'indirizzo email che vuoi usare per testare lo scenario
  3. Se hai aggiunto una condizione Attendi fino a allo scenario, indica se vuoi saltarla o no
  4. Clicca su Fine

Questo dovrebbe attivare lo scenario e darti un'idea concreta di come funziona.

❗️ Importante
Quando usi condizioni come Attendi fino a o condizioni If/Else in uno scenario che vuoi testare, non dimenticare di attivare manualmente la condizione (ad esempio aprendo un'email o cliccando su un link) o di assicurarti in anticipo che i criteri siano soddisfatti (ad esempio l'attributo del contatto per "Sesso" deve essere "Femmina").

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarci qui.

🤔 Domande?

In caso di domande, non esitare a contattare il team dell’assistenza creando un ticket dal tuo account. Se ancora non hai un account, puoi contattarcihere.