A cosa serve la mappa termica?

La mappa termica rappresenta le zone calde e fredde della tua email. Ti permette di visualizzare quale parte dell'email è più accattivante e quale lo è meno. Infatti, non otterrai lo stesso numero di clic su ciascuno dei tuoi link. Questa differenza può dipendere dai link stessi e dall'interesse dei tuoi lettori, ma anche dalla posizione dei link nella newsletter: alcune zone forse sono più visibili di altre perché sono più in alto o vi si concentrano un maggior numero di link interessanti. Puoi usare la mappa termica per migliorare le tue prossime campagne. Per esempio, lavorando in primo luogo sulle zone della tua email che non hanno avuto successo, mettendo i link che reputi più importanti in punti più visibili o ancora distribuendoli in modo che la tua newsletter sia uniforme.