I filtri di ricerca

Qui ti presentiamo una funzionalità potentissima di SendinBlue : il filtro di ricerca.

Un filtro di ricerca ti permette di salvare delle condizioni di ricerca, di replicarle e di riutilizzarle con diversi elementi della piattaforma SendinBlue: nella gestione delle liste e dei contatti e durante la creazione di campagne.

La particolarità d'un filtro di ricerca è il fatto di essere dinamico. Esso infatti prende in considerazione gli ultimi dati e non ha bisogno di essere aggiornato.

A cosa servono i filtri di ricerca?

I filtri di ricerca ti permettono di mantenere in memoria i tuoi criteri di ricerca complessi.

Esempio: Vuoi inviare il tuo messaggio soltanto ai contatti che hanno cliccato su un link dopo una certa data? ... ai tuoi principali clienti? Vuoi escludere tutti gli abbonati di orange.fr che non hanno aperto le tue campagne? Con i filtri di ricerca SendinBlue tutto ciò è possibile.

Ecco come creare un filtro di ricerca.

Prima fase

Nella scheda "Contatti", crea le condizioni di ricerca che desideri. Qui, per esempio, voglio prendere in considerazione solo gli utenti con un indirizzo email che termina per "hotmail". Per saperne di più sul motore di ricerca, clicca qui.

search_filter_fr_1

Seconda fase

Dopo puoi salvare tutte le tue condizioni di ricerca cliccando sul tasto "Salva" search_filter_fr_2

poi dai loro un nome e salvale. Potrai riutilizzare queste condizioni di ricerca in seguito.

search_filter_fr_3

Terza fase

Ora puoi riutilizzare questo filtro nella gestione delle liste e dei contatti e nella seconda fase della creazione delle campagne. Troverai il filtro cliccando su "I miei filtri".

filtre_recherche_IT_4

Un filtro è quindi una scorciatoia di ricerca che ti permette di risparmiare tempo. Non devi creare nuove liste per ogni segmento specifico, ti basta salvare i tuoi filtri di ricerca.

Buona segmentazione!