Perché non eliminare i contatti inseriti nella blacklist?

In questo articolo, spiegheremo perché ti consigliamo di conservare i contatti inseriti nella blacklist invece di eliminarli dal tuo account Sendinblue.

È meglio inserire i contatti nella blacklist o eliminarli?

Per quanto riguarda l'eliminazione o l'inserimento nella lista nera dei contatti, puoi scegliere di fare una o l'altra cosa. Tuttavia, noi consigliamo di lasciare il contatto come contatto nella blacklist nel tuo account per salvaguardare la qualità delle tue campagne.

Perché non eliminare i contatti inseriti nella blacklist?

Lasciare i contatti nella blacklist garantisce che non si possa accidentalmente reimportare e inviare campagne a contatti risultati non validi, o a quelli che hanno revocato il consenso a ricevere le tue comunicazioni.

Se decidi di conservare i contatti inseriti nella blacklist, ti consigliamo di creare una lista di contatti a parte. A questo scopo, puoi creare un filtro di ricerca usando la funzione Segmentazione avanzata in modo da creare una nuova lista con i contatti segmentati.

2021-06-01_12-33-16.jpg

2021-06-01_12-34-07.jpg

I contatti inclusi nella blacklist possono ancora ricevere email?

In Sendinblue, per le campagne email e le email transazionali sono previste due blacklist distinte. Questo significa che se un contatto è nella blacklist per quanto riguarda le tue campagne email, può comunque ricevere le tue email transazionali. Per essere inserito nella blacklist in modo da essere escluso sia dalle campagne email che dalle email transazionali, il contatto dovrebbe annullare l'iscrizione/segnalare come spam sia una campagna email che un'email transazionale.

❗️ Importante
Quando un contatto si disiscrive da un'email transazionale, viene solo inserito nella blacklist del mittente di questa specifica email. Può ancora ricevere email transazionali inviate da un altro mittente.
Per esempio, se un contatto si disiscrive dalle email transazionali inviate da info@sendinblue.com, può ancora ricevere email inviate da update@sendinblue.com.