Quali sono le differenze tra i 2 tool per la creazione di campagne proposti nella fase 3?

Questi due tool sono diversi e indipendenti, è importante scegliere quello più adatto prima di cominciare la creazione.

Ecco la loro descrizione:

  • Tool di creazione di newsletter (intuitivo). Questo programma utilizza la tecnica del trascinamento (drag & drop). Molto semplice da usare, ti propone inizialmente un modello neutro e senza contenuti. A questo punto puoi modificare la sua struttura inserendo dei blocchi di vario tipo, che riempirai d'immagini, testi e persino di pulsanti personalizzabili. Con un set di parametri potrai poi scegliere l'aspetto grafico dell'email modificandola sin nei minimi dettagli: colore, font... Sarà sufficiente alla maggior parte degli utenti.
  • Editor HTML. Questo editor è del tipo WYSIWYG ("What You See Is What You Get"): ti aiuterà a programmare (o visualizzare) la tua newsletter. Con questo hai una libertà totale sul risultato finale, ma è necessaria una buona conoscenza del linguaggio HTML per poter inserire contenuti complessi.